La “sindrome”della mamma della sposa… emozioni gioie e conflitti in vista delle nozze…istruzioni per l’uso

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Ciao a tutte Future Sposine che mi leggete per la prima volta dalle web-pagine di Matrimonio a Bologna!!!

Il mio nome è  Alessandra Cristiani ovvero La Fata Madrina e mi occupo di Consulenza Spose…. la mia Mission? E’ quella di tutelare, guidare,proteggere e consigliare le Future Spose come voi per quanto riguarda la scelta dell’abito da sposa e le rutilanti emozioni che solitamente costellano il percorso verso le Nozze….ma  avremo modo di conoscerci meglio e fare amicizia visto che questo primo articolo darà ufficialmente inizio alla mia  collaborazione con  Matrimonio a Bologna in veste di Blogger Contributor.

E quale inizio migliore se non quello di dedicare il mio contributo odierno ad una persona di grande rilievo nella vita di ogni essere umano? Vi starete chiedendo chi sarà mai…ebbene, è colei che vi ha donato la vita, vi ha  cresciute ed ha  riversato su di voi quantità oceaniche d’amore  regalandovi tutta se stessa…. è la vostra Mamma.

Questo amore che vi lega, grande, assoluto ed incondizionato però può essere messo a dura  prova  nel momento in cui vi apprestate a compiere il  Grande Passo sposandovi.

Durante l’organizzazione delle Nozze infatti la  figura che come importanza è seconda solamente alla Sposa è proprio la Mamma della Sposa…ditemi, quante donne conoscete che hanno deciso  di acquistare il loro abito nuziale senza la benedizione materna?

Nella mia lunga carriera ne ho viste veramente pochissime…potrei contarle sulle dita di una mano, esclusi i casi naturalmente in cui  le mamme non erano presenti per  motivi  indipendenti sia dalla loro volontà  che  da quella delle figlie.

…MAMME PER TUTTI I GUSTI…

Posso dire comunque, a ragion veduta, che la fauna “Mammesca” offra una vasta gamma di esemplari e vorrei tra il serio ed il faceto  (più faceto che serio) analizzarne  con voi alcune tipologie scandagliando gli abissi delle umane emozioni ed, in alcuni casi, dell’umana pazienza….ma non vi lascio in balia di voi stesse…voglio fare di più! Troverete infatti alla fine di ciascuna analisi una piccola appendice con le istruzioni per l’uso.

Iniziamo con…           

 L’Onnipresente

Questa è una mamma bella tosta! Sembra abbia il dono dell’ubiquità…quando meno ve l’ aspettate sbuca alle vostre spalle e puntualmente vi fa venire un colpo! Vuol sapere tutto, partecipare a tutto, dare pareri ed indicazioni su ogni cosa….pensare di impedirle di venire con voi a scegliere l’abito da sposa ( se mai vi balenasse questa malaugurata idea ) è assolutamente impossibile…anche se voleste tenere tutto segreto immancabilmente ve la trovereste davanti alla porta dell’atelier dove avete appuntamento….complice uno di quei terribili uccellini che invece di farsi i fatti propri va in giro a spargere ai 4 venti gli altrui segreti…

Istruzioni per l’uso: Giocate d’anticipo…e ripagatela con la stessa moneta, siate pedanti e chiedetele pareri anche sulle cose più improbabili, svegliatela nel cuore della notte perchè vi è venuto in mente che non trovate da nessuna parte l’indirizzo della Zia Pina  cui dovete  assolutamente mandare la Partecipazione di Nozze…. se sarete brave e costanti nello stalking sono sicura che ad un certo punto sarà  lei a chiedervi pietà.

La… Ti conosco da quando sei nata

 Attenzione!!! Questa mamma profiler sa tutto di voi, è dentro la vostra testa, conosce perfettamente i vostri gusti, prima che apriate bocca vi precede dicendo (crede lei) senza tema di smentita tutto quello che avreste detto voi, prevede ogni vostra minima reazione ed ogni vostra mossa, le parole – Lo sapevo…ti conosco troppo bene!!!! – sono il suo Mantra, se non state attente potreste tornare a casa e trovare  l’ abito da sposa perfetto per voi…Scelto da Lei.

Istruzioni per l’uso: Sorprendetela! Siate imprevedibili, fate cose che sembrano assurde anche a voi stesse…destabilizzatela in modo da levarle qualunque certezza, presentatevi con un tatuaggio anche se odiate il dolore fisico, uscite ad orari insoliti, vestitevi di mille colori pur essendo amanti del total black o viceversa, in auto ascoltate musica Metal a tutto volume quando fino all’altro giorno sentivate solo compilations del Buddha Bar …confondetela forse capirà che le uniche che  possono dire di conoscervi veramente bene siete voi stesse….e a volte nemmeno.

 La Denigratoria

Attila al suo confronto è un poppante! Dove passa lei davvero non cresce più l’erba!Con le sue critiche pungenti  da sempre fa tabula rasa della vostra autostima, la sua lingua è tagliente come le lame di Wolverine…con il pretesto di farvi notare i vostri difetti affinchè possiate migliorarvi ( ecco il suo alibi! )ogni volta vi asfalta con la grazia di un rullo compressore…è quella che durante la prova dell’abito da sposa con i suoi commenti ( tipo… dovresti dimagrire, hai la cellulite, ma da quanto non fai  la ceretta etc. etc.) vi fa pentire  di non possedere il dono dell’invisibilità o la bacchetta magica  di Harry Potter per far sparire lei.

Istruzioni per l’uso:  La posta in gioco è troppo alta, ne va seriamente del vostro equilibrio psichico perciò cominciate a ripagarla con la stessa moneta…buttate lì  con aria candida – Mamma…sai che non l’avevo notato fino ad oggi? Cavolo in questi ultimi tempi sei sciupata…mi sembri anche un po’ invecchiata…non credi che dovresti fare qualcosa?- Ragazze ve lo garantisco, in questo caso la miglior difesa è l’attacco!

L’ Iperprotettiva

Quando siete nate ed è stato  reciso il cordone ombelicale  probabilmente era altrove e non se n’è accorta…  sta attaccata alla “sua Bambina”  come una patella allo scoglio,  vive nel terrore che se non vi tiene sotto la sua ala  chissà quali cose inenarrabili potrebbero accadervi…trema al pensiero che  non mettiate la maglia di lana, si preoccupa se non mangiate abbastanza arrivando persino ad  accertarsi  che espletiate  quotidianamente la vostra  “naturale regolarità”… è sempre pronta a difendervi e proteggervi con il suo amore a dir poco “avvolgente”, il giorno delle nozze sarà immancabilmente al vostro fianco…state attente, potrebbe arrivare a dire il fatidico Sì al vostro posto vostro.

Istruzioni per l’uso: A meno che non amiate anche voi questa simbiosi  l’unico consiglio sensato che posso darvi è fuggire una volta sposate trasferendovi in un sito dove non le sia tanto facile raggiungervi.

La Bastian contrario

 Farebbe uscire di testa  anche un monaco tibetano, è il personal trainer del vostro  autocontrollo, se dite bianco dice nero se dite nero state certe che per lei sarà  bianco, il vostro rapporto è uno snervante tiro alla fune,  compiacerla è praticamente impossibile, vi contrasta per vocazione e non mancherebbe per nulla al mondo  agli appuntamenti per la scelta del vostro abito da sposa dove è certa di poter dare il meglio di sé facendo impazzire voi e il personale dell’atelier….

Istruzioni per l’uso: Imparate tecniche di respirazione, rilassamento,meditazione e pensiero positivo ma soprattutto non esprimete mai marcate preferenze per qualcosa, siate nebulose ed indecise, non sapendo a cosa opporsi si arrenderà.

 Avete trovato  qualche tratto della vostra genitrice in questo elenco? E voi mamme vi siete riconosciute in qualcuno di questi esempi?

Ovviamente non tutte le mamme sono così, perlomeno non così estreme, ho voluto ironizzare e mi sono divertita con leggerezza ed umorismo nell’intento di divertire anche voi che mi state leggendo sdrammatizzando i conflitti e le emozioni che immancabilmente coinvolgono voi spose e le vostre amate mamme.

Una sola cosa voglio dirvi, ma questa volta seriamente….Mamme lo so che per le vostre figlie volete solo il meglio, ma spesso quello che è il meglio per voi magari non lo è per loro.

Figlie, abbiate pazienza e se le vostre mamme in questo periodo prematrimoniale vi fanno un po’ arrabbiare pensate che, in vista delle vostre nozze, probabilmente sono   emozionate e nervose almeno  quanto voi,  sono certa comunque che  una lacrima righerà il volto anche delle madri più coriacee quando, nella loro mente, sovrapporranno la vostra immagine  di bambine a quella delle bellissime spose che  il giorno del vostro matrimonio avranno davanti agli  occhi.

Immagini via web

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Autore

Alessandra Cristiani - Consulente per la sposa -La mia mission è far sì che la ricerca del tuo abito da sposa smetta di essere un labirinto di incertezze, mettendo la mia competenza di 15 anni di vendita di abiti da sposa di alta sartoria a tua disposizione. Qui ti racconto un po’ del mondo fashion bridal che tanto amo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Matrimonio a Bologna usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi