Stile casa: tendenza industrial vintage

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Il 2018 sarà un anno ancora importante per l’arredo retrò e l’arredo vintage,  ricercato, conviviale, ideale per ricevere.

Sarà l’anno dello stile retrò e della casa industrial vintage, dunque, e si potranno andare a ricercare  complementi e arredi da recuperare nelle nostre soffitte. E se rovistando in soffitta non ne troverete, sarà divertente andarli a cercare nei numerosi mercatini o negozi d’antiquariato, di modernariato e dell’usato.

Lo stile industrial si conferma una scelta giusta anche nel 2018 reinventato, però, in chiave più minimale, chic e vintage. Niente eccessi, meno cemento e ferro, via libera al legno grezzo, al metallo nero, con moderazione, e all’acciaio opaco. La tendenza industrial vintage unisce elementi dal tipico sapore industriale ad altri di recupero, tipicamente vintage, come materiali antichi, o dall’indubbio fascino retrò, perfetti per un’atmosfera old style. Una tendenza tutta da sperimentare in casa propria a piccole dosi, per garantire ad ogni stanza un aspetto unico e irresistibile.

I prossimi esempi vi forniranno dunque alcuni spunti per personalizzare i vostri ambienti secondo questa tendenza d’arredo.

La cucina è senza dubbio la zona privilegiata dove ricreare quel tocco irresistibile da loft newyorkese. Mattoni e tubi a vista dunque, ma anche un intenso utilizzo del legno e del metallo.

Sempre in cucina potete  realizzare un interessante mix antico-moderno accostando elettrodomestici hi-tech a piccoli oggetti del passato come macinacaffè e taglieri in legno.

Mescolare mattoni a vista, divani in pelle effetto used, mobili nuovi e di recupero, un orologio a muro e luci in ferro realizza, in questo soggiorno, un mix equilibrato tra elementi vintage e la componente industrial.

Un tavolo in legno recuperato e sedie metalliche vintage, un grande orologio da parete e lampade sospesa: questi gli ingredienti di una zona pranzo con carattere industrial-vintage.

Nella stanza da bagno, un piano lavabo con legno di recupero, vecchi fari teatrali come luci a sospensione e finiture in metallo si fondono in un ambiente perfettamente in linea con le più attuali tendenze d’interni.

Anche all’interno di questa camera da letto si respira un’atmosfera più soft che unisce pezzi retrò ad altri di connotazione industriale.

Volutamente scrostata, la parete che avvolge l’ambiente è il vero pezzo forte di questo ambiente. A completarlo, una serie di arredi e complementi eterogenei ed il pavimento recuperato in cementine turchesi che contribuiscono a rendere l’interno dinamico e originale.

Un’idea fai da te veloce per aggiungere un tocco vintage industriale a qualsiasi stanza, è realizzare un pannello da appendere alla parete della cucina o dell’ingresso o della zona studio: prendete un pannello di legno a cui applicare  un riquadro nero lavagna (che potrete pitturare voi o comprare già pronto), fermagli arrugginiti, portachiavi, cordicelle in juta, ecc. Potrete segnare qui i vostri appunti, dalle note domestiche alle foto vintage ai messaggi scritti in gesso.

Immagini via:

1. Livonworld, 2. Pianeta Design, 3. Maisons du Monde, 4. My interior design, 5. Arredamento news, 6. Pufik, 7. Laura Refresh, 8. Pinterest.

Summary
Stile casa: tendenza industrial vintage
Article Name
Stile casa: tendenza industrial vintage
Description
Il 2018 sarà un anno ancora importante per l’arredo retrò e l’arredo vintage,  ricercato, conviviale, ideale per ricevere.
Author
Publisher Name
Matrimonio a Bologna Blog
Publisher Logo

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Autore

Carla Costa – Mi occupo di progettazione e restyling d'interni, curo il blog di interior Amate Stanze e organizzo laboratori di relooking e decorazione. Qui ti accompagnerò nel mondo dell'interior design con consigli di home styling e home diy

(1) Comment

  1. […] Il 2018 sarà un anno ancora importante per l’arredo retrò e l’arredo vintage,  ricercato, conviviale, ideale per ricevere. Sarà l’anno dello stile retrò, dunque, e si potranno andare a ricercare  complementi e arredi da recuperare nelle nostre soffitte. E se rovistando in soffitta non ne troverete, sarà divertente andarli a cercare nei numerosi mercatini o negozi d’antiquariato, di modernariato e dell’usato. Lo stile industrial si conferma una scelta giusta anche nel 2018 reinventato, però, in chiave più minimale, chic e vintage.  >> Leggi l’articolo su Matrimonio a Bologna Blog […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Matrimonio a Bologna usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi