Come scegliere lo stile per il matrimonio

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Oggi vi voglio parlare di come scegliere lo stile del matrimonio perchè spesso si crea tanta confusione sullo stile da scegliere e su come poterlo progettare al meglio.

Ecco quindi un’utile guida da consultare prima di  iniziare a cercare le vostre ispirazioni su Pinterest!

Matrimonio shabby chic:

Il termine “shabby” indica un look invecchiato e romantico. Questo tipo stile di  matrimonio rimanda anche all’eleganza francese e alle atmosfere provenzali. I colori utilizzati saranno principalmente pastello e i materiali  più adatti sono legno, cotone, lino e yuta. Le location ideali sono casali o dimore dallo stile rustico. Una proposta molto particolare da declinare in stile shabby potrebbe essere l’wedding tea party.

scegliere lo stile per il matrimonio

Matrimonio vintage:

A differenza del matrimonio shabby, in cui i materiali utilizzati per la realizzazione delle nozze sono invecchiati ma non necessariamente appartenenti ad un epoca passata, il matrimonio vintage richiede l’utilizzo elementi che caratterizzano alcuni periodi del 1900. In questo caso il matrimonio può essere realizzato in stile anni ’20 e sarà caratterizzato per esempio da uno stile sofisticato e verranno utilizzate perle e piume. Il matrimonio in stile anni ’30 ci riporta invece all’uso dei pizzi romantici e ad un’atmosfera swing. Le nozze anni ’50 invece avranno uno stile frizzante e  giocoso e molto più colorato. E’ l’epoca del rock e dei palloncini!Il matrimonio anni ’70 si caratterizza invece per uno stile molto vicino alla natura, hippie e boho chic con l’uso di fiori semplici e colori ispirati ai quadri preraffaelliti.

scegliere lo stile per il matrimonio

Matrimonio rustic e country:

Questo tipo di matrimonio si dovrà svolgere all’aria aperta, in campagna in una location adatta a ricreare un’ atmosfera bucolica. I materiali per questo tipo di matrimonio saranno il legno grezzo, i colori e i toni della terra, piante e verdi e fiori di campo,balle di fieno. Una proposta perfetta per questo genere di nozze potrebbe essere il pic nic.

scegliere lo stile per il matrimonio

Matrimonio urban e moderno:

Le location ideali per questo tipo di matrimonio si trovano in città: spazi ex industriali, palazzi d’epoca e hotel. Gli allestimenti saranno moderni, le decorazioni floreali minimali e accompagnate dall’uso di materiali come  plexiglass e metallo. I colori usati potranno essere non convenzionali . Il catering sarà da curare in modo particolare rifacendosi alla cucina internazionale a base di finger food, sushi e precisi abbinamenti di vini.

scegliere lo stile per il matrimonio

Matrimonio romantico:

Lo stile di questo matrimonio richiama la favola, è caratterizzato da colori come il bianco, il rosa, il lilla e da atmosfere e illuminazioni soffuse. Le location ideale sono un castello o un palazzo, dettagli come carrozze e lancio di colombe sono perfettamente in tema.

matrimonio romantico

Matrimonio d’arte:

il luogo ideale per questo tipo di matrimonio è un museo o una galleria d’arte. Il tema viene seguito anche nella decorazione che richiamerà alla pittura o alla scultura. A seconda del periodo artistico preferito sarà possibile creare un allestimento antico ed elaborato o moderno e minimale.

matrimonio d'arte

Matrimonio classico:

è particolarmente formale ed elegante, i colori di questo matrimonio privilegiano il bianco, il panna e l’avorio . I fiori saranno principalmente rose, peonie o orchidee. Le ville storiche sono perfette per ospitare questo tipo di nozze in cui anche stampati e dettagli decorativi avranno un carattere formale e bon ton.

matrimonio stileclassico

Matrimonio storico:

Si ispira ad una precisa epoca storica: il medioevo, l’800 o qualsiasi periodo storico amato dagli sposi. All’epoca storica scelta si ispirerà la decorazione, il menù presentato agli ospiti, l’intrattenimento ed, in alcuni casi, anch l’abbigliamento, con la possibilità di richiedere un particolare dress code agli invitati.

matrimonio a tema storia

Matrimonio ecologico:

Si caratterizza per la scelta di tutto ciò che è  a km 0, a partire dalla  location  vicina al luogo della cerimonia, alla scelta degli abiti in fibre naturali, ai trasporti. Naturalmente senza dimenticare il catering  che dovrà utilizzare prodotti di stagione e che segua criteri di sostenibilità e l’allestimento decorativo realizzato con fiori di stagione e materiali come carta riciclata o oggetti di riuso.

matrimonio ecologico

Immagini via pinterest

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Autore

Micol Scondotto - Wedding blogger e Designer - sono la vostra guida per quanto riguarda i trend più attuali, chic ed interessanti sulle nozze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Matrimonio a Bologna usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi