L’importanza degli accessori: le scarpe da sposa

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Quanto contano gli accessori durante il giorno delle nostre nozze? Ve lo siete mai chiesto?

Quanto siete disposte a spendere, ad esempio, per le scarpe da sposa? E chi lo dice che bisogna spendere una fortuna per l’acquisto dell’ abito?

Per il mio matrimonio ho già deciso: indosserò un abitino supersimple, magari che mi scopra le spalle, di colore ecrù, leggermente svasato. Qualche fiore in testa, un collier e ai piedi un paio di sacrosante e supermagnificamente spregiudicate Manolo Blahnik. Ecco sì, io credo fermamente nell’ importanza dell’ accessorio che può assumere un ruolo da protagonista del look. Credo che la bellezza si veda dal dettaglio e che una scarpa da favola possa rivoluzionare anche l’ abitino dimenticato nell’ armadio della nonna, conferirgli un twist sensazionale e renderlo ultramoderno; in una parola supercool.

Manolo Blahnik a parte, tanti altri sono i brand che prenderei in considerazione per i miei piedi. Da Giuseppe Zanotti che propone il modello Anja, indossato dalla testimonial Anja Rubik il giorno del suo matrimonio a Jimmy Choo, che con i suoi sandali con maxi nappe piumate rende tutto più swing. E poi naturalmente Christian Louboutin che propone una collezione magnifica seppur da tre zeri.

E’ si perchè scarpe di questo range partono da 400 euro in su. Però va detto che si possono indossare in altre occasioni e che saranno sempre splendide.

 

Tra gli altri super brand ci sono anche Valentino, Dolce&Gabbana, Rochas, Givenchy.

Altrimenti se cercate un prodotto bello ma non volete spender una follia vi consiglio di dare un’occhiata al sito di Rachel Simpson dove potete trovare carinissime scarpe, anche in stile retrò, a partire da 180 euro. E poi perchè no, da Momonì si trova un paio con cinturino a T, open toe, bianco perla, perfetto anche da sposa.

 

 

immagini via:

www.jimmychoo.com

https://rachelsimpsonshoes.co.uk

www.harrods.com

www.giuseppezanottidesign.com

www.manoloblahnik.com

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

About Francesca Fontana

Dopo essersi specializzata in marketing e design si trasferisce a Londra collaborando con famosi brand del Made in Italy, tornata i nel 2013 a Bologna intraprende l'arte della modisteria. Vi farà scoprire tutte le tendenze più attuali in fatto bridal fashion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *