Innamorarsi a Bologna

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Ogni giorno percorriamo strade, portici, troviamo sul nostro cammino palazzi e angoli verdi ma non ci facciamo quasi più caso…viviamo la città senza accorgerci realmente di ciò che ci circonda. Alle volte è importate fermarsi e guardarsi attorno anche in città, solo così possiamo scoprire meraviglie che non ci ricordavamo o a cui non avevamo mai prestato attenzione prima.

E’ importante alzare gli occhi, scoprire che Bologna è popolata di piccoli angoli, balconcini ed altane, di targhe che ricordano la storia variegata di questi luoghi. Bologna è una città di cui innamorarsi ogni giorno…e in cui innamorarsi!

Infatti Bologna non è solo la Dotta e  la Grassa…la nostra storia cittadina contiene molte vicende di passione  a partire dalla leggenda della fondazione delle due torri, costruite proprio per conquistare un amore.

Amor cortese, ma anche amore per le arti, la scienza, la gastronomia che si fondono in un esplosione di vitalità che caratterizza i luoghi dei bolognesi.

Allora, per questo San Valentino, guardatevi negli occhi e prendetevi per mano e partite alla scoperta di angoli speciali, magari proprio iniziando dalla chiesa di Santa Maria e San Valentino della Grada (che contiene un reliquia del santo) , per poi proseguire nel vostro personale itinerario d’amore…e ricordate di camminare lentamente e di fermarvi  nell’ombra di un portone per un scambiarvi un bacio!

 

Immagini via web

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

About Micol Scondotto

Wedding designer e wedding planner, si occupa nel portale di public relations ed è la Vostra guida per quanto riguarda i trend più attuali, chic ed interessanti sulle nozze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *