Il 2017 e il tempo dello smoking – Echi rock a confronto

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Benvenuto anno nuovo, ti stavamo aspettando con tanto ardore! Grazie per essere arrivato. Ora che sei qui con noi ti userò come punto di partenza per rilanciare un concetto di sposa avant garde che in realtà ha compiuto da poco 50 anni; quello della sposa “rocker”, della femme fatal che fa “il che vole lei”, della vera icona di stile che, permettendosi l’imperdonabile, lancia tendenza. Nel 1966 , Ives Saint Laurent fa sfilare le sue modelle in completi smoking “al maschile” rompendo con l’ estabilishment del momento, e la giacca tuxedo o più italianamente chiamata “giacca da smoking” viene proposta come abito da sposa. Fu Bianca Jagger, la moglie del leader dei Rolling Stones, a indossarlo per la prima volta. E il successo fu totale.

Back to the future, chi si sposa di questi tempi può  scegliere un look analogo per convolare a nozze; perciò su quali griffes fare affidamento per trovare il completo perfetto?

Da Christian Siriano a Elie Saab ecco alcune delle proposte luxury della PE 2017. Romantic-rock e atmosfere di fine 60s, anche il pantalone è proposto in chiave “2017 beat generation” alternando pizzi macramè a lucenti shantung.

 

 

La giacca poi non deve essere un dictat, lo pensa Angel Sanchez con la sua tuta chic che mantiene un assetto leggero e importante al tempo stesso.

 

 

Modelli più fluidi e quasi “anti-cerimoniali” li propone invece Atelier Emè, quasi a voler testimoniare che la semplicità è il miglior lusso da esibire.

 

 

Ma ora tocca a voi indovinare il taglio adatto.

 

Immagini via:
www.atelier_eme-it

www.pinterest.com

www.marthastewartweddings.com

www.elle.it/sposa

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

About Francesca Fontana

Dopo essersi specializzata in marketing e design si trasferisce a Londra collaborando con famosi brand del Made in Italy, tornata i nel 2013 a Bologna intraprende l'arte della modisteria. Vi farà scoprire tutte le tendenze più attuali in fatto bridal fashion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *