Due spose e un matrimonio

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Proprio l’altro giorno ho letto che nel 2016 sono stati celebrati circa 5000 matrimoni in più rispetto all’ anno precedente. This is a supergood news! Segno che la gente crede ancora nei valori della famiglia e che sempre più coppie riescono a coronare il proprio sogno d’ amore, grazie anche alle unioni civili.
Ehm… by the way, proprio perchè non non sono ancora riuscita a presenziare ad un matrimonio gay mi sono chiesta: “fighissimo! Ma come saranno i vestiti delle spose (nel caso ci siano due donne a convolare a nozze)”?
Mi sono così rivolta al web e ho trovato qualcosa di assolutamente magnifico.
Coppie in abiti sirena in laguna a Venezia, completi tailleur al maschile e al femminile (pantalone una e gonna l’altra), lunghi abiti con strascico, combinazioni cromatiche speculari, opulenza e rigore a confronto. Tres chic e more fun nella scelta degli outfits.
Personalmente, se penso a due figure femminili in procinto di unirsi per la vita mi immagino subito due abiti di Mes Demoiselle che ha lanciato una capsule bridal da dea vestale. Pulita nelle linee, da parigina bohemienne, con un twist funky e qualche sprazzo anarchico. Vi allego alcune immagini a riguardo. Sobrio chic con un tocco retrò. Bellissimo.
Non tutte però scelgono la sobrietà nel giorno del sì. Vi confido che prevedo, in generale, un futuro prossimo sempre più anni ’90, con conseguente ritorno delle opulenti principesse delle fiabe, tipo “Belle” nel suo castello. Quindi sarebbe appunto bello prevedere due splendide “Belle bolognesi”con gonnoni a ruota e fronzoli. Perchè quindi non sbirciare tra la nuova collezione Bellantuono Sartoria, o tra le creazioni uniche di Vittoria Bonini, tanto in auge in terre di Zar. La colonna sonora fiabesca e cartooniana, in questo caso, è garantita.
bellantuono
vittoria_bonini
vittoria_bonini1
Trovo però anche molto carino lo stile androgino, sia da una che da entrambe le parti. Vi darò un cenno di accessori per poi presentarvi dei look completi nel prossimo articolo.
D’altra parte, essendo una fan sfegatata di camicia e bretelle non posso che non amare il mood. Date quindi una sbirciata ai papillons che ho trovato su Yoox, di Dsquared2 e Margiela, a partire da 66 euro. J‘ adore!
 
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

About Francesca Fontana

Dopo essersi specializzata in marketing e design si trasferisce a Londra collaborando con famosi brand del Made in Italy, tornata i nel 2013 a Bologna intraprende l'arte della modisteria. Vi farà scoprire tutte le tendenze più attuali in fatto bridal fashion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *