Bon ton a tavola: piatti da portata e pane

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Sapevate che esistono piatti quasi per ogni portata? Rotondi e fondi per antipasti e verdure fredde, rotondi e piani per torte dolci o salate, ovali per carne o pesce, legumiere con coperchio e zuppiere. Esistono poi piatti creati appositamente per asparagi, carciofi, ostriche , caviale, uova. Questi piatti vanno ovviamente abbinati a palette e pinze per verdure, per dolci, forchette per sottaceti e cucchiai da salsa!

 

Qualche regola!

I piatti di portata vengono sempre presentati ai commensali da destra, mentre il servizio si fa da sinistra. La consuetudine vuole che per  alcuni piatti , come insalata e formaggio, non sia consentito il bis.

Il pane si presenta in tavola già tagliato, a fette regolari tagliati in obliquo, in un cestino. Questo cestino se possibile non andrebbe posato sul tavolo ma su un carrello.

A tavola il  pane si mette a sinistra del piatto, su un apposito piattino.

 

Immgini via web

alessi.it

dalani.it

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

About Micol Scondotto

Wedding designer e wedding planner, si occupa nel portale di public relations ed è la Vostra guida per quanto riguarda i trend più attuali, chic ed interessanti sulle nozze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *